Avv. Enrico Sarti

Avv. Enrico Sarti

(enrico.sarti@sclaw.it)

Nato a Firenze nel 1965.

Si è laureato in Giurisprudenza nell’Università di Firenze il 22 ottobre 1990 con il Prof. Ugo De Siervo con la votazione di 110/110.

Ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico nella Pontificia Università Lateranense nel 1992 con il Prof. J. Castano con la votazione “Summa cum laude”.

Avvocato Cassazionista, è iscritto nell’Ordine Avvocati di Firenze.

Avvocato Rotale dal gennaio 1994, iscritto nell’Albo dell’Apostolico Tribunale della Rota Romana, nell’Albo del Vicariato di Roma, nell’Albo del Tribunale Ecclesiastico Regionale Etrusco.

Ha fondato nel 2005 “Sarti Colombo e Associati – Studio Legale”.

È attualmente sindaco revisore della “Fondazione Culturale San Fedele” e della “Fondazione Giovanni Paolo II – Dialogo, Cooperazione, Sviluppo – ONLUS”. È altresì membro del consiglio di amministrazione dell’Istituto Massimiliano Massimo di Roma

Svolge la propria attività prevalentemente nei settori del diritto canonico, del diritto ecclesiastico, del “non profit”, del diritto tributario degli enti non commerciali, del diritto di famiglia.

È specializzato nella consulenza ad Enti Ecclesiastici (diocesi, istituti religiosi) per aspetti di diritto canonico, diritto ecclesiastico, diritto dei beni culturali, diritto tributario e fornisce assistenza in relazione a problematiche relative all’amministrazione degli enti, riorganizzazioni aziendali.

Ha tenuto relazioni in convegni e seminari di aggiornamento professionale sulle tematiche dei beni temporali della Chiesa, della governance degli enti ecclesiastici e degli enti non profit, della delibazione delle sentenze canoniche di nullità matrimoniale.

Coordina gruppi di lavoro e team di progetto tra professionisti degli enti ecclesiastici in tema di governace e modello organizzativo.

Ha pubblicato contributi scientifici su questioni inerenti gli enti ecclesiastici, la governance degli enti ecclesiastici ed anche sugli aspetti tributari degli enti non profit.